Non è ancora il tempo, ma è già quel tempo

Data
Lun. 15 Giugno 2020

Non è ancora il tempo, ma è già quel tempo E la sciamana disse: «Non è ancora il tempo. Ritirati nello spazio del cuore e agisci quando serve solo dallo spazio del cuore. Usa questo tempo per affinare il tuo ascolto. Ascolta l'albero così come ascolti il fratello e apri la mano al piccolo come al grande. Sii sempre più capace di ascoltare. E lascia fluire la compassione come un fiume felice. Resta nella pace e non avere paura. Stai nella natura e godi del tempo per sentire e per riprendere energia. Godi del piacere della solitudine e del tempo speciale della sintonia con gli altri. Rientra nello spazio del cuore e ascolta. E non avere paura, ma sii pronto ad alzarti in piedi per amore solo per amore, e a dichiarare chi sei veramente. Non è ancora il tempo, ma è già quel tempo. Resta in ascolto perché lo saprai, da dentro lo saprai. Ma sii pronto e sappi, sappi chi sei veramente in ogni momento della tua giornata. Così respirando camminano i figli della luce che hanno preso la loro ombra con sé e hanno trasformato il peso della Madre Terra. Siamo molto di più di quello che crediamo e sentiamo molto di più di quello che pensiamo.